Persone con bisogni speciali

By on Ott 24, 2013 in Persone con bisogni speciali, Risorse | 0 comments

Lo strumento di Advocacy e Formazione è stato creato da cinque partner coinvolti nel progetto europeo Grundtvig “Disabled People Partnerhip for Inclusive Education”, finanziato dall’Unione Europea con  lo scopo di aiutare le persone disabili a condurre un’attività di advocacy.  I partner del progetto sono: • Alliance for Inclusive Education (Inghilterra) • APF‐Association des Paralysés de France (Francia) • UNAPEI (Francia) • Associazione Darvoce (Italia) • SJALFSBJORG ISF (Islanda) Scopo del progetto è quello di creare l’opportunità per gli studenti disabili, i famigliari e i professionisti in ambito educativo di avere una migliore comprensione delle pratiche di educazione inclusiva in diversi paesi, individuare quali fattori la ostacolano e quali la favoriscono, con lo scopo di rendere l’educazione inclusiva una realtà per TUTTI. Una più ampia comprensione e il confronto di pratiche diverse contribuiranno alla diffusione dell’educazione inclusiva nei paesi dei partner coinvolti, e anche in altri paesi. Scarica lo...

Read More
INGRESSO LIBERO

INGRESSO LIBERO

By on Set 25, 2013 in Persone con bisogni speciali, Risorse | 0 comments

Il portale www.ingressolibero.info  contiene una base dati ragionata dei punti di interesse della città di Bologna: negozi, musei, cinema, locali, servizi pubblici…Una fotografia della fruibilità immediatamente possibile. Leggi la presentazione INGRESSO LIBERO pdf Visita il sito...

Read More

By on Set 25, 2013 in Persone con bisogni speciali, Risorse | 0 comments

Accostare il turismo alla disabilità appare, ancora oggi, operazione non facile. Come minimo si è istintivamente portati a pensare ai problemi strutturali, all’abbattimento delle barriere architettoniche, e a tutti quegli interventi necessari a rendere possibile la fruibilità di luoghi, strade ed edifici a chi ha difficoltà motorie…. Per saperne di più: turismo e...

Read More
Il mentoring per migliorarsi

Il mentoring per migliorarsi

By on Lug 25, 2013 in iLearn, Persone con bisogni speciali, Risorse | 0 comments

Numerosi studio rilevano che il mentoring (ovvero una relazione di coppia in cui il mentore fornisce il proprio tempo e  supporto per incoraggiare un’altra persona – il cosidetto “mentee”) è un valido strumento acquisire nuove competenze soprattutto relazioni ed emotive, coma la fiducia in se stessi e l’autostima. Il progetto eMentoring – European Mentoring Network for Disadvantaged Adults –  è finanziato dalla Comissione Europea nel ambito del Lifelong Learning Programme – sottoprogramma Leonardo da Vinci – Progetti di Trasferimento dell’Innovazione,  con lo scopo di creare un sistema di mentoring per adulti disabili finalizzato ad aumentare le loro competenze informatiche e accrescere la loro autostima. Per raggiungere questo obiettivo il progetto eMentoring – che si conclude a settembre 2013 dopo 2 anni di attività – ha svolto varie attività tra le quali: Analisi dei fabbisogni e ricerca di buone pratiche in Europa Creazione di un database sulle organizzazioni che lavorano con adulti svantaggiati Creazione di materiali di formazione per lavoratori in attività di utilità sociale, mentori e formatori Sviluppo di una piattaforma per la formazione online Organizzazione di corsi pilota e di formazione per mentori e mentee. I materiali di formazione per mentee sono scaricabili gratuitamente da questi link e-Mentoring Manuale Mentee eMentoring è coordinato dal Istanbul Education Authority Adults Training Department (Turchia) e realizzato in collaborazione con partner dalla  Bulgaria, Belgio, Regno Unito, Italia e Turchia. Scarica la Brochure progetto...

Read More
Imprese straordinarie di persone straordinarie

Imprese straordinarie di persone straordinarie

By on Lug 5, 2013 in Persone con bisogni speciali, Risorse | 0 comments

il Trekking come forma terapia alternativa e la psichiatria “sovversiva” di Alessandro Coni, psichiatra e direttore del Centro di salute mentale della Asl 6. La terapia, come la intende Alessandro Coni, è principalmente lotta all’isolamento,  che rappresenta spesso una delle fonti principali di dolore per coloro che soffrono di disturbi mentali. La  terapia  è intesa come “servizio” e il luogo in cui si dà è pensato come “libera  comunità terapeutica”: una comunità “che non ha struttura, non ha numero civico, ma è in tutti quei luoghi in cui si trovano tutte le  persone che ne fanno parte”, con il loro bagaglio di diverse esperienze, abilità, storie, sensibilità. La splendida avventura di 15  pazienti del centro di salute mentale di Sanluri  (Sardegna) per i sentieri del Supramonte a picco sul mare, è raccontata nel docu-film SEMUS FORTES diretto da Mirko Giorgi e Alessandro Dardani. Il trekking, anche estremo, è usato come terapia non convenzionale per il corpo e l’anima, come forma di riscoperta della natura, di se stessi e degli altri. Da questa idea coraggiosa è nata un’associazione chiamata “Andalas de Amistade trekking”, che vuol dire “Sentieri di amicizia trekking”, gestita totalmente dagli utenti, che vanno in giro da soli , a portare le persone per i monti. Dal Supramonte al Nepal, un’esperienza ancora più straordinaria e provocatoria per dimostrare che anche chi ha un disturbo psichico può fare cose straordinarie. E dopo il Nepal ancora più in alto, fino a costituire al Centro di Salute Mentale un aereo vero e proprio con tanto di motore come frutto del lavoro “della libera comunità terapeutica ”. Tratto da : “La psichiatria cambi passo e diventi ‘sovversiva’: più terapie alternative, meno farmaci” di Antonella Loi “La Malattia dell’Isolamento” in Una Città 188/2011 Ottobre  Intervista ad Alessandro Coni realizzata da B. Bertoncin,  Simone Sechi, Lucia Bertell e Mattia Sansavini  Approfondimenti: SEMUS FORTES : guarda  il trailer Andalas de Amistade trekking: il sito web  Intervista ad Alessandro Coni di Antonella Loi su Tiscali  Intervista ad Alessandro Coni di Bertoncin, Sechi, Bertell, Sansavini su Una  Città ZOOM I fatti raccontati dai protagonisti III n. 40 a cura di Cannas Romano Radio Rai Sardegna  2009 con gli interventi di Alessandro Coni, Contu Augusto, Ortu Anastasio: ascolta la trasmissione...

Read More